Martedì 23 gennaio si è tenuta una serata conviviale al Grand Hotel Flora in cui, alla presenza di numerosi soci, il Maestro Antonio D’Antò ha immerso i presenti nei segreti della Tosca di Puccini, ricorrendo peraltro quest’anno il centenario della sua morte. Il Maestro D’Antò, al pianoforte e con il supporto di un estratto video della celebre opera, ha spiegato come Puccini coniugava i testi con musiche dai toni leggiadri o drammatici, comunque intensi. Nel corso della serata il Club ha avuto inoltre il piacere di accogliere il nuovo socio Salvatore Coddetta.